Questo sito utilizza i cookies per garantirti una migliore esperienza d'uso durante la navigazione. Continuando accetti il loro utilizzo.

Laboratorio Didattico Ambientale di Pratolino-Villa Demidoff

Terza Cultura e il Laboratorio Didattico Ambientale di Pratolino-Villa Demidoff: insieme per un’offerta innovativa nel settore della didattica ambientale.

Laboratorio Didattico Ambientale di Pratolino-Villa Demidoff

E’ iniziata dall’anno scolastico 2019-2020, grazie all’incarico ricevuto dalla Città Metropolitana di Firenze, la collaborazione di Terza Cultura con il Laboratorio Didattico Ambientale (LDA) di Villa Demidoff, all’interno del Parco Mediceo di Pratolino.

Il LDA, attivo dal 1994, offre alle scuole percorsi di educazione alla sostenibilità ambientale progettati su misura per ciascuna classe, con attività offerte gratuitamente a tutte le scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado della Città Metropolitana.

Il Parco, nato per per volontà del Principe Francesco I dei Medici nella seconda metà del 1500, è stato riconosciuto nel 2013 dall’UNESCO come Patrimonio mondiale dell’Umanità. E’ uno scrigno di testimonianze storiche, naturalistiche e ambientali uniche nel suo genere, ed è quindi un luogo di elezione per lo svolgimento di attività di educazione alla sostenibilità ambientale.

Il supporto di TC alle esperienze didattiche proposte contribuisce alla costruzione di un percorso di integrazione tra divulgazione scientifica, nuove tecnologie e didattica ambientale.
Gli interventi di TC si muovono in coerenza con l'impostazione metodologica che il LDA ha sviluppato nel corso dei suoi ormai 26 anni di attività (Modello Educativo LDA).

Le aree tematiche dei laboratori
Le proposte spaziano in diversi percorsi educativi adatti ai differenti livelli scolastici, distinti nell’ambito di tre macro aree tematiche:

IL PATRIMONIO AMBIENTALE DEL PARCO MEDICEO DI PRATOLINO
Attività sensoriali
La fauna nel Parco e l'ecologia
La vegetazione del Parco
La biodiversità.

USO DELLE RISORSE E IMPRONTA ECOLOGICA
L’impronta ecologica
Energia dal sole
Il Diamante di Pratolino.

LETTURA DEL PAESAGGIO E ORIENTAMENTO
Il percorso del sole
Orientamento e rappresentazione del territorio
Il Parco mediceo di Pratolino tra presente e passato.

Nuove tecnologie e didattica ambientale
E’ sempre più importante, rivolgendosi ai cosiddetti nativi digitali, saper parlare di educazione e di ambiente facendo riferimento all’utilizzo del digitale e delle nuove tecnologie. Servono sempre di più strumenti innovativi capaci di creare l’iter esperienziale idoneo – anche nell’educazione ambientale – alla crescita di una generazione consapevole, capace di affrontare in modo critico sia l’universo online che il mondo fisico.
In questo senso uniformare il lessico e utilizzare gli strumenti adottati dagli alunni può aiutare molto a motivare la loro partecipazione e la loro attenzione.

Coerentemente a questi presupposti Terza Cultura mette ha messo a disposizione del Laboratorio Didattico Ambientale di Villa Demidoff la seguente strumentazione:
LENTI INGRANDIMENTO
CAMPIONI DI ROCCE; MINERALI; FOSSILI
KIT LEGO EDUCATION "MACCHINE SEMPLICI" ED "ENERGIE RINNOVABILI"
MODELLO EDUCATIVO DI AUTO A IDROGENO
MICROSCOPI DIGITALI
POSTAZIONE MULTIMEDIALE
GPS
ESPERIMENTI SEDIMENTOLOGIA (granulometria e impermeabilità).
ROBOT BEE BOT (attività di orientamento per infanzia e prime classi elementari)

 


Laboratorio Didattico Ambientale di Pratolino-Villa Demidoff

 


Laboratorio Didattico Ambientale di Pratolino-Villa Demidoff

 


Laboratorio Didattico Ambientale di Pratolino-Villa Demidoff